Soluzioni per l’industria alimentare

Dallo scambio ionico ai processi con resina alla cromatografia avanzata, Fluence offre una gamma di soluzioni sostenibili e convenienti per l’industria alimentare

Fluence ha più di 30 anni di esperienza nella progettazione di soluzioni per l’industria alimentare utilizzando resine a scambio ionico e adsorbenti. Le nostre soluzioni innovative sono ideali per la demineralizzazione del vino e dei succhi di frutta, nonché del siero di latte e per la decolorazione dello zucchero di canna.

Fluence è inoltre leader mondiale nella progettazione di impianti di cromatografia 4SMB (Four Simulated Moving Bed) per la purificazione dei succhi di frutta e la produzione di fruttosio biologico senza l'utilizzo di reagenti chimici.

Soluzioni sostenibili per l’industria alimentare

Fluence ha una decennale esperienza nella fornitura di soluzioni convenienti e ad alta efficienza per le operazioni di trattamento per l’industria alimentare in tutto il mondo. La nostra esperienza include i seguenti processi e altro ancora.

Demineralizzazione dei succhi di frutta
I processi di demineralizzazione di Fluence offrono un consumo di reagenti molto basso ed alte prestazioni per quanto riguarda la concentrazione di succhi trattati per un prodotto finale di alta qualità.
Recupero di acidi organici e coloranti naturali della frutta
Fluence ha soluzioni per recuperare acidi organici e coloranti naturali nei succhi di frutta, come acido malico, acido tartarico ed enocianina. Eliminiamo quasi totalmente i costi di demineralizzazione, aumentiamo l'efficienza complessiva dell'impianto, riduciamo il consumo di energia e abbassiamo sia il carico organico nelle acque reflue che la quantità di fanghi prodotti. Le soluzioni Fluence possono essere personalizzate per ridurre l’ingombro dell'impianto.
Stabilizzazione Tartarica

Fluence fornisce soluzioni innovative per la stabilizzazione tartarica del vino tramite resine a scambio ionico. L’uso di queste tecnologie diminuisce sensibilmente i costi di investimento e operativi se paragonati al processo standard di stabilizzazione a freddo, offrendo i seguenti vantaggi:

  • Ridotta diluizione del succo trattato
  • Prodotto finale di alta qualità
  • Basso consumo di rigeneranti
  • Massimo sfruttamento della capacità di scambio della resina

Le nostre tecnologie sono attentamente realizzate per garantire proprietà organolettiche ottimali del prodotto finale attraverso l'attenta selezione di materiali e resine idonee.

Decolorazione
Fluence fornisce soluzioni per la riduzione della concentrazione di polifenoli e per la completa decolorazione del mosto d'uva, della canna da zucchero e di altri succhi di frutta. Le nostre soluzioni si traducono nel perfetto controllo del colore del succo e nel recupero dei coloranti naturali (enocianina) senza l'utilizzo di alcool. I nostri impianti riducono la formazione di COD non biodegradabile il quale non sarebbe possibile abbattere tramite i comuni processi anaerobici di depurazione delle acque.
Deamarificazione
Le soluzioni Fluence per la deamarificazione utilizzano resine adsorbenti per rimuovere il sapore amaro di alcuni tipi di agrumi.

Esistono molte applicazioni dello scambio ionico e delle resine adsorbenti e la tecnologia è in continuo sviluppo. Fluence lavora in stretta collaborazione con le più affidabili società di produzione e distribuzione di resine, tra cui Resindion-Mitsubishi, Bayer e Purolite, per affrontare i problemi dei clienti e fornire soluzioni innovative ed economiche.

Cromatografia 4SMB
La cromatografia 4SMB, una tecnica originariamente utilizzata per purificare la melassa nelle raffinerie di zucchero e utilizza solo acqua per separare gli zuccheri dai sali. L'esperienza unica di Fluence si estende alle applicazioni cromatografiche 4SMB per concentrati di frutta e siero di latte. Le nostre tecnologie non utilizzano reagenti chimici come acidi e soda perché la resina non necessita di essere rigenerata. 4SMB riduce il carico salino e contaminante nelle acque reflue.

La cromatografia 4SMB può essere utilizzata anche per separare zuccheri come glucosio, saccarosio e fruttosio dal mosto concentrato demineralizzato (DCM) e dal succo di mela concentrato.

Le nostre tecnologie sono le uniche "tecnologie verdi e puramente biologiche" certificate dalle autorità internazionali nella lavorazione di succhi di frutta e zuccheri.

Demineralizzazione del siero di latte
Oltre alle proteine, il siero di latte contiene lattosio e sali minerali, che possono essere recuperati e convertiti in sostanze più preziose, come alimenti per l'infanzia. Il processo di demineralizzazione che utilizza resine a scambio ionico, riduce il carico minerale del 90%, preservando lattosio e proteine. Il siero di latte demineralizzato cristallizzato e secco è ampiamente utilizzato come materia prima per i prodotti alimentari e nell'industria farmaceutica.

Soluzioni sostenibili per l'industria alimentare

Se stai cercando processi avanzati e sostenibili per il tuo impianto alimentare, Fluence offre una gamma di soluzioni convenienti tra cui deamarificazione, demineralizzazione, decolorazione e altro ancora.

Contatta i nostri esperti per discutere i dettagli specifici del tuo progetto e scopri come le nostre soluzioni possono aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

SFIDE NEL SETTORE DELL’INDUSTRIA ALIMENTARE?

Contattaci per saperne di più sulle nostre soluzioni per l’industria alimentare o per discutere il tuo prossimo progetto con i nostri esperti.

CONTATTA I NOSTRI ESPERTI

Casi di studio dell’azienda alimentare

Decolorazione e demineralizzazione del succo d'uva in Argentina

Un produttore premium di concentrato di succo d'uva aveva bisogno di una soluzione per decolorare e demineralizzare il mosto d'uva nel suo stabilimento di Mendoza, in Argentina. Utilizzando la tecnologia di resine a scambio ionico, Fluence ha decolorato con successo il mosto di uve bianche e rosse, raggiungendo una densità compresa tra 20 e 22 Brix, con una densità massima di 24 Brix. Il cliente è stato infine in grado di creare concentrati di succhi di alta qualità.

Azienda italiana di alimenti biologici utilizza 4SMB

Per il suo impegno per lo sviluppo sostenibile, un'azienda italiana di produzione e commercio che offre prodotti esclusivamente da agricoltura biologica ha scelto Fluence per implementare la separazione cromatografica 4SMB del suo succo di mela concentrato. Il sistema produce acque reflue meno salate rispetto agli impianti che utilizzano resine a scambio ionico tradizionali e consente di risparmiare quasi il 60% delle spese di gestione.

Azienda vinicola greca realizza internamente la demineralizzazione

Una cantina storica con sede in Grecia ha deciso di costruire il proprio impianto di demineralizzazione dei mosti quando il costo dell'esternalizzazione del processo è diventato troppo alto. Fluence ha sviluppato uno schema di processo basato su quattro colonne in serie attraverso resina cationica forte (rigenerata con acido cloridrico o solforico) e resina a scambio anionico debole e anionico forte. La costruzione di un impianto di demineralizzazione interno ha comportato risparmi significativi e ha consentito una costante supervisione del processo.

Caseificio in Bielorussia si diversifica con la demineralizzazione del siero di latte

Un'azienda in Bielorussia con oltre 60 anni di esperienza nella produzione di prodotti lattiero-caseari ha contattato Fluence per un impianto di demineralizzazione del siero di latte in modo che potesse diversificare la sua produzione e diventare più competitiva sia sul mercato nazionale che internazionale. Fluence, in collaborazione con GE, ha sviluppato e installato un sistema di demineralizzazione IEX personalizzato dopo l'elettrodialisi (ED) per produrre siero demineralizzato 90% in modo economico ed efficiente.